Condividi questo contenuto

Antonio LijoiReferente, Autore e Grafico. Laureato in Giurisprudenza e diplomato presso la scuola di Specializzazione per le professioni legali (Università di Genova), lavora come Praticante Avvocato  in uno studio legale. Membro del Presidio di Libera “Francesca Morvillo”, per l’Osservatorio si occupa di articoli, video, info-grafiche e rassegna stampa, ed è Referente dal 18 settembre 2021.

Davide GhioResponsabile Beni Confiscati, Grafico e Videomaker. Laureando in Architettura all’Università degli Studi di Genova, attivista dal 2012 del presidio di Libera “Francesca Morvillo” di Genova, dell’associazione A.D.eS.SO. e del Cantiere per la Legalità Responsabile. É responsabile tematico dei beni confiscati per il coordinamento di Libera Genova e membro dell’Osservatorio comunale sui beni confiscati del Comune di Genova.

Valentina Larigià Referente e Autrice. Laureata in Giurisprudenza con una tesi sul fenomeno della contiguità tra mafia e politica ed in particolare sul reato di scambio elettorale politico-mafioso, oggi lavora in uno studio legale di diritto penale e diritto minorile. Ha fatto parte del Presidio di Libera “F. Morvillo” ed è stata Vice-Presidente dell’associazione A.D.eS.So. (Antimafia, Diritti e Solidarietà Sociale). E’ stata la Responsabile dell’Osservatorio dal 29 settembre 2018 al 18 settembre 2021).

Andrea MacarioDirettore Artistico. Laureato in Scienze Politiche Internazionali (magistrale) all’Università di Genova, è consulente di marketing e comunicazione strategica per varie aziende private, nonché data-analyst. Ha ristrutturato e gestisce il sito.

Marco AntonelliAutore. Laureato in Scienze Politiche (magistrale) all’Università di Pisa, Master in Prevenzione della Corruzione, è il Referente di Libera La Spezia e autore de “Il Confine: tra Liguria e Toscana, dove le mafie si fanno in quattro”.
———————————-
Luca Traversa (già Referente e Autore): laureato in Giurisprudenza con una tesi sull’associazione mafiosa e la prova del 416 bis nei processi di mafia del Nord, diplomato alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Genova, è stato il primo responsabile dell’Osservatorio. Ha lavorato in uno studio legale per 4 anni. É stato membro della Segreteria Regionale di Libera Liguria, attivista nel presidio di Libera Genova “F. Morvillo” (dal 2011 al 2015) e membro dell’associazione A.D.eS.So (Antimafia, Diritti e Solidarietà Sociale). Nel biennio 2018 – 2019 ha vinto i concorsi in Polizia di Stato e  Magistratura ed ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense.  Attualmente esercita la funzione di Pubblico Ministero presso il Tribunale di Savona.

Federica Barabino (già Autrice): laureata in Giurisprudenza con una tesi sui collaboratori e testimoni di giustizia nei processi di criminalità organizzata, attualmente lavora presso uno studio investigativo e ha frequentato un Master in Criminologia. É stata membro del Presidio di Libera “F. Morvillo”.

Paolo Frosina (già Autore): laureato in Giurisprudenza, giornalista per passione e – si spera – professione, membro di Libera dal 2009, tra i fondatori del Presidio “F. Morvillo”. Ad oggi fa parte dell’associazione A.D.eS.So. (Antimafia, Diritti e Solidarietà Sociale) e frequenta la Scuola di Giornalismo a Milano.

Martina Norero (già Autrice): laureata in Giurisprudenza con un tesi processual-penalistica sul “doppio binario” in materia di criminalità organizzata, volontaria presso Avvocati di Strada, attualmente lavora in uno studio legale a Milano.

Bernardo Russo (già Autore): laureato in Psicologia, ha approfondito il tema della cultura ed educazione all’interno della ‘ndrangheta. Si è occupato di interviste e ricerca sociale. Oggi studia criminologia a Milano.

Pietro Mensi (già Autore): Diplomato al Liceo classico C.Colombo, volontario di Libera dal 2011 al 2015, impegnato nel sociale in diverse associazioni. Laureato in Giurisprudenza con una tesi sociologica sulle mafie in Liguria, attualmente lavora per Riparte il futuro ed è impegnato sui temi della corruzione.

Stefano Rossi (già Vignettista e Autore): collabora a diversi progetti di fumetto e comunicazione, ha studiato all’Accademia di Belle Arti della stessa città e storytelling presso StudioStorie. Per l’Osservatorio ha realizzato vignette e scritto articoli.

Guglielmo Cassinelli (Informatico e Grafico): chitarrista per passione e/o professione (suona nei Free Shots), compositore, è l’uomo che ha costruito, materialmente, il sito.