Un centinaio di persone hanno ‘occupato’ pacificamente per tutto il pomeriggio di sabato 2 apile il crocicchio tra via della Maddalena e vico Rosa, davanti all’Asilo nido municipale. L’iniziativa è stata ideata dal GLAM (Gruppo Lavoro Associazioni Maddalena), rete di abitanti, commercianti del CIV e associazioni attive nel Sestiere.

“Rifiutiamo la logica di chi vorrebbe risolvere i problemi reprimendo gli ultimi anelli della catena, le persone più fragili che sono i primi a rimetterci. Alla presenza nel quartiere di usura, spaccio, sfruttamento della prostituzione e microcriminalità, continuiamo a rispondere pacificamente creando processi di socialità e crescita collettiva. Ma non è sufficiente: chiediamo a chi di dovere di risalire ai responsabili delle organizzazioni criminali che da anni lucrano sul degrado”. L’azione sarà ripetuta nei prossimi mesi in altri punti “critici” del quartiere.

Dal sito Repubblica.it; video di Pietro Barabino.