In data 4 Aprile 2017 la II Sezione della Cassazione ha annullato, con rinvio, la sentenza di assoluzione pronunciata dalla Corte di Appello di Genova, nel processo Maglio 3.

Gli imputati torneranno quindi a giudizio davanti alla Curia genovese, in diversa composizione.

Attenderemo le motivazioni per capire le ragioni della pronuncia della Suprema Corte.
Per il momento, prendiamo atto che non è stato condiviso il giudizio di non colpevolezza formulato in secondo grado, che tante perplessità aveva sollevato.

Come sempre, vi terremo aggiornati attraverso il sito dell’Osservatorio.